La tricofagia nel cincillà

La TRICOFAGIA nel cincillà consiste nel rosicchiamento del cincillà stesso del proprio pelo e di quello altrui. Spesso il cincillà tricofago viene imitato dal compagno di gabbia diventando così anche il secondo un fur chewing come vengono chiamati in lingua inglese.

La domanda che si pone chi è di fronte a questo fenomeno del cincillà è: da cosa è determinato?  A oggi una risposta 

fur chewcerta non è stata data ancora. Vecchi "esperti" vedevano la causa nella gravidanza o a mancanze dovute da minerali come il ferro. Esperimenti alimentari osservazioni di gravidanze nei cincillà hanno dato risposta negativa a queste vecchie teorie. 

 

piedi rosicchiati

 

         

 

Personalmente ho trovato questo fenomeno nel tempo in cincillà che provenivano da particolari allevamenti dove avevo l'impressione che il cincillà stesso avesse sconvolgimenti psichici a volte di tipo morboso.

Certamente vanno a alimentare la tricofagia nel cincillà gli squilibri alimentari (quando il rapporto proteina/fibra non è giustamente bilanciato) o dieta con tenori proteici molto inferiori al 18%.

Spostando i cincillà affetti da tricofagia da ambienti a altri molto più grandi ho potuto notare una risoluzione pari a un terzo degli animali affetti. Quando il cincillà arriva alla fase chiamata dagli inglesi LION cioè leone è la fase più critica della tricofagia.

lion  Qui il cincillà è tutto rosicchiato nel proprio corpo ovunque possa                                                                          arrivare con la propria bocca e quindi tranne intorno alla testa dove va a formare una corona a criniera di LION appunto.

Una secondo risultato molto drastico è stata la somministrazione di ottimo fieno appetito dato in modo che il cincillà debba lavorare per poterselo "guadagnare". Il passatempo di tirar dentro la gabbia gli steli di fieno uno per uno guadagnandosi col lavoro il pasto di fieno ha risolto di ulteriore 30% i casi dei cincillà presi da allevamenti che avevano inculcato tanto stress ai cincillà tricofagiati.

Quindi con ottimo ambiente ampio e tranquillo (l'uso di musica continua soft a basso volume ha giovato i suoi vantaggi) e utilizzo di ottimo fieno varieggiato e appetitoso ha ridotto di oltre il 65% i casi di tricofagia. Rimasero allora solo i casi LION dove non travai alcun rimedio e ogni tanto qualche piccola ricaduta qua e là andato pian piano a risolversi col tempo.

trico

Cincillà dal nostro catalogo

30,00 € ACCONTO BUFFY N54 100 euro Disponibile Prenota con acconto
30,00 € ACCONTO ARIA S32 110 euro Disponibile Prenota con acconto
30,00 € ACCONTO BOING N54 100 euro Disponibile Prenota con acconto

Azienda agricola La Plata Cincillà - C.da Ributtini 66054 Cupello (CH) - P.IVA 01664550694 - Cod. Fisc. MNC MRT 63D04A402T - Tel. 333 4983215