Come riconoscere il sesso del cincillà

 

E' possibile riconoscere il sesso del cincillà fin dal giorno della nascita semplicemente osservando gli organi genitali esterni e l'ano. Si potrà notare l'ano e il pene nel cincillà maschio, mentre nella femmina si osserverà l'ano e una papilla urinaria che facilmente viene confusa per un pene.

    Nel piccolo di cincillà, il pene dista dall’ano circa 2-4 mm; questo spazio tenderà ad aumentare nell’adulto (1-2 cm).

    Nella femmina tra la papilla e l'ano non c'è distanza,sembra quasi che questi siano uniti a formare un unico organo. Fra la papilla e l'ano si noterà una fessura normalmente chiusa che è la vulva. La vulva si aprirà solo quando la femmina, dopo aver raggiunto la maturità sessuale, presenterà l’estro (periodo fertile), o in vicinanza del parto.

NB: nelle operazioni di sessaggio, raccomando di osservare l’animale da dietro, cercando di alzare la coda. Questo distenderà gli organi genitali riducendo al minimo il margine d’errore.

Qui di seguito le illustrazioni e le foto cercheranno di spiegare meglio.

Femmina

 

Maschio

 

 

Cincillà dal nostro catalogo

30,00 € ACCONTO BATU N62 80 euro Disponibile Prenota con acconto
30,00 € ACCONTO Bietta n32 130 euro Prenotato
30,00 € ACCONTO ANACLETO N16 150 euro Disponibile Prenota con acconto

Azienda agricola La Plata Cincillà - C.da Ributtini 66054 Cupello (CH) - P.IVA 01664550694 - Cod. Fisc. MNC MRT 63D04A402T - Tel. 333 4983215