Malattie Cincillà: Enterite e Giardia

Enterite e giardia: caratteristiche, sintomi e prevenzione per i nostri cincillà.

1 - ENTERITE:

Si verifica principalmente allo svezzamento o 10-15 gg dopo ma si può verificare anche durante l’intera vita dell’animale.

Ha decorso acuto con diarrea.

Spesso dipende dalla carenza di fibra (indigestione, aumento del pH del cieco, eccessivo sviluppo dei batteri che provocano fermenti putridi). oppure da fibra troppo digeribile, che peggiora la peristalsi intestinale, squilibri della microflora e indigestione. Altre cause sono il basso peso allo svezzamento (per debolezza costituzionale o per svezzamento precoce) e stress da svezzamento. La forma cronica è nota come "Enterite Mucoide". C'è sete intensa, digrignamento dei denti, diarrea con emissione di feci gelatinose. E' presente nel cieco e nel colon dei blocchi gelatinosi per Escherichia Coli e muco.

Durante il periodo di svezzamento occorre somministrare alimenti capaci di provocare lo sviluppo corretto della microflora intestinale, associati a efficaci coccidiostatici, dopo lo svezzamento disogna accertarsi che il mangime contenga fibra in quantità (14-15%) e qualità (poco digeribile) adeguate. Per impedire l'aumento del pH ciecale è efficace l'aggiunta al mangime di lattobacilli.

2 - GIARDIA

1.- AGENTE:

Giardias Muris (protozoo genere: Giardia). Malattia che produce la: GIARDIASI.

a) Morfologia:

La forma della Giardias Muris è simmetrica bilateralmente, simile ad una pera, e misura da 7 a 13 microns di lunghezza e da 5 a  10 di  larghezza.

b) Ciclo di vita:

Si  moltiplica per suddivisione doppia o multipla. Le colonie  le si  possono rinvenire all'interno dell'intestino tenue. Le  cisti sono presenti nell'intestino crasso e nelle feci. La trasmissione avviene per ingestione delle cisti infette. Il periodo di incuba­zione  è da 4 a 12 giorni dopo l'ingestione delle cisti,  l'emissione massima delle cisti avviene 5-14 giorni dopo ingestione.

L'emissione totale delle cisti dura da 21 a 28 giorni, ma può durare anche indefinitivamente, specialmente negli animali con  de­ficienza immunologica.

2.- CARATTERISTICA DELLA INFEZIONE

a) Ospiti:

La si può incontrare nei topi, ratti, hamster e roditori in genere.

c) Forma di propagazione:

Trasmissione attraverso l'ingestione delle cisti.

d) Fattori predisponenti:

E'  molto più patogena negli animali giovani  (appena  svezzati),

stressati o immunodeficienti.

e) Patologia e mortalità:         

Ha  la potenzialità di produrre malattie acute o croniche in  una svariata colonia di topolini da laboratorio. La maggiorparte delle  infezioni da Giardia, nei topi, sono difficili da individuare. La ma­lattia  può invadere le pareti intestinali dei topi infettati,  e dei topi alimentati con una dieta deficiente in proteine.

f) Prevalenza:

Nelle colonie infette è diversa e dipende, dalla colonia  stessa,

e dal procedimento di comportamento.

g) Patobiologia:

I segni clinici negli animali infetti includono perdita di  peso,

pelo  ruvido, movimenti lenti, pesantezza e addome disteso.  Normalmente  la diarrea non c'è.

h) Diagnosi:

La  diagnosi per l'identificazione della Giardia va  fatta  nella parte iniziale del tratto intestinale.
E' diagnosticabile anche la presenza delle cisti nelle feci o nel colon. Le cisti si colorano bene con una soluzione speciale al 2% di iodio.

Data la naturale ciclicità delle emissioni delle cisti, si posso­no produrre risultati errati. Se si ha necessità, ripetere  nume­rosi esami fecali per diagnosticare con esattezza l'infezione.

I roditori soggetti a dieta deficiente, soppressione del  trattamento di immunologia (che deprime le difese) e altre ricerche aggressive, possono aumentare la suscettibilità alla giardiasi.

Cincillà dal nostro catalogo

30,00 € ACCONTO DIDIER S47 120 EURO Disponibile Prenota con acconto
30,00 € ACCONTO Bietta n32 130 euro Prenotato
30,00 € ACCONTO ARIA S32 110 euro Disponibile Prenota con acconto

Azienda agricola La Plata Cincillà - C.da Ributtini 66054 Cupello (CH) - P.IVA 01664550694 - Cod. Fisc. MNC MRT 63D04A402T - Tel. 333 4983215