Panoramica sulle Mutazioni di Colore

 

Ciò che spesso si chiede il neoallevatore di cincillà è il sapere quante mutazioni di colori ci sono nel cincillà. La grande quantità di colori mutati che si vedono nelle esposizioni è una parte di queste colorazioni, poichè se ne potrebbero avere molte altre semplicemente combinandole tra loro.

Lo Standard grigio è il colore naturale del cincillà. Gli occhi sono scuri. Il pelo presenta gli agouti (le punte del pelo sempre scure, seguite da una parte di colore bianco, la banda o bar, e poi la unterfur o unterzone di colorazione grigio bluastra) tipico solo nel cincillà, mentre il pelo del ventre è sempre bianco. Le variazioni sulla intensità, nitidezza e lunghezze degli agouti distingue tra loro i cincillà Standard in differenti tonalità grige del mantello.

 

COLORI DOMINANTI

Black Velvet ha a che fare con il gene TOV cioè Touch Of Velvet (Tocco di Velvet). In questa mutazione il cincillà presenta una maschera  sulla faccia e una striscia tutta nera che parte dalla testa attraversa tutto il dorso e fino alla coda. La colorazione nera è il risultato delle punte estese e della mancanza della banda negli agouti. Pericolo del fattore letale se si incrocia Black Velvet con altro Black Velvet.

White si distingue in tre categorie principali: White predominante, Mosaico e Silver. La maggiorparte dei tre è il Mosaico che è di un bianco ricoperto di macchie grigiastre. Fattore letale se si incrociano tra loro due White.

Beige già dal nome si capisce che che il cincillà di questa mutazione assume una colorazione color sabbia, pastellastro appunto beige. Ha gli agouti nel pelo e pancia bianca. Il Beige può essere incrociato con Beige e la colorazione che ne viene fuori può assumere diverse tonalità dal Beige Light che ha una colorazione bellissima color crema fino alle colorazioni più scure che contengono  anche geni standard.

 

COLORI CUMULATIVI

Ebony ha lieve somiglianza al Black Velvet ma con anche la il ventre color nero. Ha un range di colorazioni molto varia che va dal Light fino all'extra dark nerissimo. Il Light può sembrare davanti ai profani uno Standard ma in questo caso si nota il ventre di colorazione grigia.

Charcoal simile all'Ebony Light. Spesso incrociato con l'Ebony per accentuare la scurezza del mantello pilifero.

 

COLORI RECESSIVI

 

Violett potrebbe essere scambiato dai profani ad un beige, ma semplicemente negli agouti la differenza tra la Underzone e le punte non è così forte. E' così in ogni parte del corpo del cincillà Violett.

Zaffiro o Saphire ha le punte del pelo leggermente più pronunciate rispetto al Violett, ma non come nello Standard. Lo Zaffiro ha un mantello molto chiaro che dona a tutto il corpo una colorazione bluastra. Può esserre scambiato facilmente per uno standard, ma l'esperto lo riconosce a colpo d'occhio dalle orecchie rosa che lo standard non ha e i più esperti dalla mancanza di "rimmel" intorno agli occhi.

Charcoal Recessivo è un semplice recessivo rispetto al Charcoal cumulativo. Ha  pelliccia grigio-marroncina o nero-bluastra e ventre mai bianco.

Altri geni recessivi sono il Beige Recessivo e l'Angora.

Presto daremo spiegazioni più dettagliate sui geni dominanti, recessivi e cumulativi.

Cincillà dal nostro catalogo

30,00 € ACCONTO ANACLETO N16 150 euro Disponibile Prenota con acconto
30,00 € ACCONTO BOING N54 100 euro Disponibile Prenota con acconto
30,00 € ACCONTO BUFFY N54 100 euro Disponibile Prenota con acconto

Azienda agricola La Plata Cincillà - C.da Ributtini 66054 Cupello (CH) - P.IVA 01664550694 - Cod. Fisc. MNC MRT 63D04A402T - Tel. 333 4983215