Black Pearl

Il cincillà Black Pearl nato in Europa esattamente in

Polonia dal 2015 verrà riprodotto anche negli USA. 

Cerchiamo di comprendere la storia del Black Pearl!

 

Il Cincillà Black Pearl (chiamato Polish Black Pearl dall’allevatrice che lo ha scoperto) è una nuova mutazione recessiva.

Bp2

 

Ha una colorazione distinta Black spezzata dalla pancia  (belly in inglese o wamme in tedesco) molto bianca. Il colore Black è molto molto scuro sime a un ebony extradark. A differenza del conosciuto Black Velvet che invece ha un disegno di copertura color nero vellutato poi sfumato con i fianchi color grigio e  

 per finire con la pancia bianca. Appunto caratteristica principale del Black Pearl è la mancanza dei fianchi grigiastri rispetto al Black Velvet.

 

 

  La coda è completamente nera come nell’ebony      extradark nel Black Pearl, mentre nel Black Velvet la  coda ha parti più chiare.  

 Il primo Black Pearl è nato da due cincillà grigio  standard  di Elzbieta Kucharczak in Polonia nel 2008.  All’epoca l’allevatrice aveva appena qualche cincillà.

 L'allevatrice in seguito seppe accoppiare il Black Pearl con cincillà grigio standards fino a ottenere diversi Black Pearls.

 

 

 


Poi l’allevatrice ha voluto accoppiare il Black Pearl con cincillà Beige ottenendo nuove mutazioni veramente stupende che sono Black Pearl simili però a Cincillà Saphire (Zaffiro).

 

Attualmente in tutta Europa sono davvero molto pochi gli allevatori di cincillà che riescono a far nascere Black Pearl e già i primi cincillà di questa nuova mutazione sono stati richiesti e importati da allevatori americani tra cui Merrie Downey dell’allevamento East Tennessee Chinchillas.

 

 NB per approfondimenti su questa mutazione clicca qui!

U.M.

Azienda agricola La Plata Cincillà - C.da Ributtini 66054 Cupello (CH) - P.IVA 01664550694 - Cod. Fisc. MNC MRT 63D04A402T - Tel. 333 4983215